Home / Venezia / Carnevale a Venezia
Carnevale a Venezia
Carnevale a Venezia

Carnevale a Venezia

Carnevale a Venezia – Storia, Maschere e Treni.

Venezia ogni anno ritorna simbolo e capitale del carnevale e del divertimento secondo tradizione. Quest’anno dal 15 Febbraio al 4 Marzo. Due i carnevali più famosi del mondo: Rio de Janeiro e Venezia. Il carnevale di Venezia è probabilmente il più colto e anche il più raffinato ed elegante.  Il programma, i treni speciali.

La storia

Il primo carnevale tra le calli e campielli di Venezia risale secondo gli storici addirittura al 1094, e fu istituito dalle oligarchie veneziane per concedere al “popolo” un lungo periodo di divertimento e festeggiamenti in giro per la città. Divertimento di alcuni mesi fino ad un massimo di sei nei quali tutti giravano con la maschera, la tipica maschera bianca senza espressione.

Maschere bianche

La maschera bianca creava anche molti equivoci perché era la maschera usata tutto l’anno dalle donne di malaffare. Se non si disponeva di una maschera e si voleva passare per piazza San Marco in incognito? La regola era porre una carta da gioco in bella vista in testa sul tipico cappello a tre punte. Le dimensioni delle carte da gioco erano notevoli: circa 25 cm per 5 cm.  Chi le vedeva così esposte aveva l’obbligo di ignorare completamente la persona che incontrava, anche se era un parente.   Non lo aveva mai visto.

Il carnevale rende uguali

A Venezia nel carnevale tutti erano uguali: le maschere e i costumi livellavano le classi sociali. Tutto era permesso, persino il prendersi gioco dell’aristocrazia, il clero e la nobiltà. Secolo dopo secolo, la tradizione si è consolidata, fino ai primi decenni del Novecento, quando divenne meno seguita a livello popolare.

Colombina

Il Carnevale di Venezia risorse nel 1979 dalle sue ceneri, e si rinnovò grazie all’impegno di associazioni cittadine e istituzioni locali che vollero ristabilire la tradizione.  Dal 2001 si è anche ripristinata l’usanza del Volo dell’Angelo, con un artista ( quest’anno la campionessa di pattinaggio Carolina Kostner) che assicurato ad un cavo metallico, effettua la sua discesa dalla cella campanaria del campanile di San Marco scorrendo lentamente verso terra, sospeso nel vuoto, sorvolando la gente accalcata in piazza. Anticamente era un acrobata che scendeva fino al palazzo ducale dove consegnava un messaggio augurale al Doge. Anche per questo carnevale  2014 è stato scelto un tema. È il Carnevale del fiabesco, del meraviglioso e del fantastico legato alla natura animale e vegetale.

Carnevale della fantasia e della natura.

Carnevale della natura. Le mostre, le iniziative e quant’altro prevede il programma saranno ispirati a tale tema. Tra tante, val la pena segnalare l’originale e attuale ZOMBIE WALK, un corteo a cui partecipano persone vestite e truccate da zombie, quindi con vesti lacere, cicatrici e squarci finti sul viso e sul corpo etc, che percorrono un percorso stabilito barcollando ed imitando questo classico della cinematografia moderna. Il tutto culminerà con “lo sbarco” degli Zombie alle Zattere, con corteo a seguire.

Scarica il programma completo (pdf)

NOTTE SABATO 1 MARZO

stazione di partenza: VENEZIA ore 22.42
stazione di arrivo: BOLOGNA ore 0.50
ferma a Mestre, Padova, Abano, Terme E., Battaglia T., Monselice, S.Elena, Stanghella, Rovigo, Ferrara, San Piero

Da BOLOGNA ore 1.20
A: VENEZIA ore 3.20
non effettua fermate intermedie

Da: VENEZIA ore 0.40
A: CONEGLIANO ore 1.47
ferma in tutte le stazioni escluso Venezia Porto Marghera, Mestre Ospedale, S. Trovaso

Da: CONEGLIANO ore 2.00
A: VENEZIE ore 2.55
non effettua fermate intermedie

Da:VENEZIA ore 0.45
A: VICENZA ore 2.00
ferma in tutte le stazioni eccetto Venezia Porto Marghera

DA: VICENZA ore 2.15
A: VENEZIA ore 3.10
non effettua fermate intermedie

Da : VENEZIA ore 23.51
A: PORTOGRUARO ore 1.03
ferma in tutte le stazioni escluso Venezia Porto Marghera, Ceggia, S.Stino di Livenza e Lison

Da: PORTOGRUARO ore 1.18
A: VENEZIA ore 2.10
non effettua fermate intermedie

DOMENICA 2 MARZO

partenza: TREVISO ore 9.56
arrivo: VENEZIA ore 10.30
ferma a Pregaziol, Mogliano, Mestre

partenza: VENEZIA ore 18.15
arrivo: TREVISO ore 18.52
ferma in tutte le stazioni escluso Venezia Porto Marghera, Mestre Ospedale, S. Trovaso

partenza: VENEZIA ore 18.56
arrivo: BASSANO ore 20.15
ferma in tutte le stazioni escluso Venezia Porto Marghera

partenza: BASSANO ore 20.30
arrivo: VENEZIA ore 21.39
non effettua fermate intermedie

partenza: VENEZIA ore 23.51
arrivo: PORTOGRUARO ore 1.03
ferma in tutte le stazioni escluso Venezia Porto Marghera, Ceggia, S.Stino di Livenza e Lison

partenza: PORTOGRUARO ore 1.18
arrivo: VENEZIA ore 2.10
non effettua fermate intermedie

partenza: VERONA ore 9.36
arrivo: VENEZIA ore 11.55
ferma in tutte le stazioni tranne Porto Marghera

stazione di partenza: VENEZIA ore 20.05
stazione di arrivo: VERONA ore 22.22
ferma in tutte le stazioni tranne Porto Marghera

partenza: MESTRE ore 17.00
arrivo: VENEZIE ore 17.10
non effettua fermate intermedie

partenza: VENEZIA ore 23.20
arrivo: MESTRE ore 23.30
non effettua fermate intermedie

NOTTE DOMENICA 2 MARZO

stazione di partenza: VENEZIA ore 20.42
stazione di arrivo: BOLOGNA ore 23.30
ferma a Mestre, Mira, Dolo, Vigonza, Ponte di Brenta, Padova, Abano,Terme E., Battaglia t., Moselice, S. Elena, Stanghella, Rovigo, Ferrara, S.Pietro Casale

stazione di partenza: BOLOGNA ore 23.50
stazione di arrivo: VENEZIA ore 1.50
non effettua fermate intermedie

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*