Home / Editoria / pubblicare un libro
pubblicare, libro , editore
Come pubblicare un libro?

pubblicare un libro

Come pubblicare un libro?

Molte persone amano leggere e scrivere. Spesso questa passione esplode quando finiscono o lasciano la scuola. Infatti, allentata la pressione del voto, del giudizio, si possono dedicare a ciò che li appassiona senza nessuna paura ma anche scegliendo ciò che piace di più. Alcuni incoraggiati dai voti scolastici, altri dagli amici e parenti, altri solo da se stessi incominciano a scrivere e così ci si coglie l’illuminazione di diventare degli scrittori. Si, degli scrittori. Quindi passano notti, giornate, tutto il loro tempo libero a partorire questo capolavoro, che sicuramente li farà diventare famosi e chissà… anche ricchi. Si, penso che i soldi siano la spinta principale per tutti i novelli Leopardi, che decidono di scrivere un libro. Poi una buona dose di amor proprio e spesso, come ho scoperto con il tempo, di presunzione, redigono il loro capolavoro e i più coraggiosi arrivano al punto di consultare un editore.

Cercate un editore serio

Bene! E adesso che succede? L’Italia è piena di piccole case editrici, non è difficile, grazie ad internet, trovare nomi e indirizzi. Ma bisogna fare attenzione, perché in questo mare ci sono molti insidie e per chi non è del settore questa navigazione può essere pericolosa. Pericolosa? Cosa mai può succedere? Semplice. Potete trovare un imprenditore serio e appassionato che vi spiega come funzionano le cose, quali sono i vostri diritti e doveri, che vi invia anche una bozza di contratto, che può essere rivista ed adattata alle esigenze del caso. Ma potete anche trovare editori che mettono una partita iva che non esiste e se non sei un commercialista difficilmente lo puoi scoprire, prima di perdere soldi , opera e faccia.

Leggete prima di firmare

Ci sono poi dei professionisti che prima ti fanno firmare un contratto e poi ti spiegano cosa c’è scritto. Giusto! Leggete….leggete…leggete e se non capite consultate un avvocato esperto nel settore, pagatelo, ma non giocate con la roulette russa. Non fidatevi poi dei passa parola. Andare da più di un esperto del settore vi consentirà di stare lontano dalle truffe, che anche in questo mondo esistono e sono molte. Quindi caro Manzoni in erba non essere presuntuoso, chiuso ed ottuso, ascolta bene e sii accorto ed intelligente , informati bene e poi… Buona fortuna.

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*