Home / Cosa visitare a Gorizia: informazioni utili e orari
Musei Gorizia
Musei Gorizia

Cosa visitare a Gorizia: informazioni utili e orari

Gorizia da visitare

La città di Gorizia offre numerosi spunti culturali cui è bene conoscere. Scopriamoli insieme.

Musei di Borgo Castello – Borgo Castello, 13 – Tre sezioni museali

  • Museo della Grande Guerra: grazie a fotografie, cimeli, divise, armi e alla ricostruzione di una trincea e di un campo di battaglia sono illustrati gli eventi bellici sul fronte dell’Isonzo e territori limitrofi.
  • Museo della Moda e delle Arti Applicate: una sezione è dedicata alla produzione, lavorazione e tessitura della seta, attività di grande importanza per Gorizia tra il XVIII e i primissimi anni del XIX secolo. La seconda parte espositiva è occupata da abiti ed accessori del periodo Belle Époque.
  • Collezione archeologica: comprende una serie di reperti archeologici, che spaziano dalla Preistoria al Rinascimento, rinvenuti durante diverse campagne di scavo sul territorio della provincia di Gorizia e lungo la Valle dell’Isonzo.

Orari d’apertura: lunedì chiuso – dal martedì alla domenica – orari 9.00 ; 19.00

Palazzo Attems Petzenstein – Piazza Edmondo de Amicis, 2
Pinacoteca: al suo interno sono conservate, ed esposte a rotazione, un centinaio di opere, tra dipinti, disegni, incisioni e sculture; ospita inoltre mostre temporanee.
Orari d’apertura: lunedì chiuso – da martedì alla domenica – orari 10.00 ; 18.00

Castello di Gorizia – Borgo Castello, 36
Edificato durante l’XI secolo per volere dei conti di Gorizia, fu duramente bombardato durante la Prima Guerra Mondiale e ricostruito fedelmente tra il 1934 e il 1937. Oggi ospita il Museo del Medioevo Goriziano e il visitatore avrà la possibilità di scoprire un’interessante collezione di armi bianche e strumenti musicali.
Orari d’apertura: lunedì 9.30 ; 11,30 – dal martedì alla domenica – orari 10.00 ; 19.00

Fondazione Palazzo Coronini Cronberg – Viale XX Settembre, 14
Ente morale sorto nel 1990, rispettando le disposizioni testamentarie del Conte Guglielmo Coronini Cronberg, con lo scopo di rendere accessibile a tutti il suo immenso patrimonio storico e artistico partendo dal Palazzo di famiglia trasformato in una casa – museo aperto al pubblico.
Orari d’apertura: da aprile a novembre
lunedì e martedì – chiuso
dal mercoledì al sabato – orari 10.00 ; 13.00 e 15.00 ; 18.00
domenica – orari 10.00 ; 13.00 e 15.00 ; 19.00

Sinagoga, Via G. I. Ascoli, 19
Eretta nel 1756, attualmente non è adibita al culto ed è visitabile. Al suo interno è allestito il “Museo della Gerusalemme sull’Isonzo” che racconta la storia della comunità ebraica goriziana.
Orari d’apertura:
martedì e giovedì 17.00 ; 19.00
ogni seconda domenica del mese – orari 10.00 ; 13.00

Sacrario Militare di Oslavia, Via Ossario
Situato tra gli abitati di Piuma e Oslavia, a Quota 153, ed eretto nel 1938 su progetto dell’architetto Ghino Venturi di Roma, al suo interno raccoglie le salme di oltre 57.000 Caduti italiani e più di 500 Caduti austro – ungarici.
Orari d’apertura:
dal 1 novembre al 14 marzo – da martedì a sabato – orari 9.00 ; 12.00 e 14.00 ; 17.00
domenica, lunedì e festivi chiuso
dal 15 marzo al 31 ottobre – da martedì a venerdì – orari 9.00 ; 12.00 e 14.00 ; 17.00
sabato, domenica e festivi – orari 9.00 ; 12.30 e 13.30 ; 18.00
lunedì e domenica di Pasqua chiuso