Home / Cucina chilometro zero, Mattorosso Montebelluna.
chilometro zero, ristorante, treviso
Cucina Chilometro Zero: Mattorosso Montebelluna

Cucina chilometro zero, Mattorosso Montebelluna.

Cucina chilometro zero, tra piatti della tradizione e snack sapientemente rivisitati, a tempo di musica, Mattorosso Montebelluna.

Cucina Chilometro Zero: questa definizione ha avuto in questi ultimi anni un grande successo ed è diventata il fulcro di un ampio dibattito sull’alimentazione in generale. Abitualmente associata alle più ampie tematiche ecologiche e di tutela dell’ambiente, la cucina chilometro zero identifica un modo di preparare e proporre piatti basati su cibi ed alimenti che vengono prodotti o derivano esclusivamente dal territorio circostante. Si tratta di un meccanismo che, non solo riduce in maniera consistente le emissioni nocive connesse al trasporto delle merci, ma anche e soprattutto, nel nostro caso, della possibilità di riscoprire materie prime e cibi dal gusto prelibato e dal sapore antico.

La nostra invidiabile fortuna, infatti, poggia le sue fondamenta in una tradizione enogastronomica eccezionale, in grado di presentare innumerevoli proposte in ogni stagione e di adeguarsi tanto ai piatti della tradizione, quanto ad una concezione di cucina più moderna, fatta di assaggi e snack.

In altri termini, si tratta di una pratica che, da un lato, stimola una conoscenza più approfondita del territorio, grazie alla valorizzazione delle sue risorse ed alla riproposizione di prodotti agricoli ed artigianali che spesso, non avendo accesso alla grande distribuzione, rischiano di scomparire o di rimanere relegati a pochi appassionati estimatori; dall’altro, un piacere per il gusto e per il palato.

Non solo quindi un recupero del rapporto con l’ambiente, ma anche una riscoperta ed una maggiore consapevolezza delle proprie origini.

[pullquote align=”right”]Sono queste le premesse sulle quali abbiamo scelto di avviare la nuova proposta culinaria del Mattorosso, un locale davvero unico nel suo genere, in cui cucina e musica, si incontrano e si fondono, dando vita ad innumerevoli sfumature e contaminazioni.[/pullquote]

Dalla carne, a me particolarmente cara, ai formaggi senza tralasciare le verdure – siano esse coltivate o spontanee –  insieme ai soci del Mattorosso ho potuto creare un menù a chilometro zero che propone, con una periodicità che segue il ritmo delle stagioni, tutte le materie prime alla base della nostra cultura rurale.

Il primo passo ha richiesto un lavoro impegnativo di selezione delle materie prime. La scelta accurata dei partner fornitori tra le aziende agricole del territorio,  era un prerequisito per la buona riuscita di questo progetto.

Il secondo passo ha riguardato l’ideazione del menù, che, nel rispetto dei gusti della clientela non poteva prescindere da una proposta bivalente: fritti, panini e snack, da un lato; primi e secondi, dall’altro, senza tralasciare i dolci e le bevande, anch’esse figlie del nostro territorio. Birra artigianale, prosecco e rossi del Montello completano un’offerta davvero prelibata per tutti gli appassionati dei nostri sapori e per tutti i curiosi che si vogliono cimentare con essi.

Dalle patate del Montello al radicchio di campo, dalla mozzarella di bufala al Morlacco del Grappa, al pastin e al cotechino, la nostra cucina è basata su piatti semplici da realizzare, ma nello stesso tempo capaci di riproporre pietanze antiche e gusti della tradizione.

[pullquote]Pappardelle di pasta fresca alla sbiraglia, crema di fagioli con radicchio di Treviso, baccalà alla vicentina, alla faraona in salsa pevarada, si mescolano a snack appetitosi, e panini farciti fatti con pane, farina a chilometro zero e lievito madre.[/pullquote]

Infine, assaggi di tiramisù con il mascarpone fresco di giornata, semifreddo al croccantino con cioccolato caldo, zaete veneziane fatte con la farina da polenta aggiungono un tocco di dolcezza rigorosamente in linea con la tradizione.

Tutto è nato dal desiderio di creare un locale di contaminazione, in cui musica, cucina chilometro zero, arte ed esperienze possano fluire e mescolarsi. Un soul food restaurant, un live rock bar? Poco conta l’etichetta. Perché più che di uno stile, si tratta di un Luogo capace di favorire ed incoraggiare l’incontro di Storie e Persone, grazie ad un menù sorprendentemente ispirato da piatti della tradizione locale, una programmazione musicale, live e non, rigorosamente selezionata ed assolutamente stimolante, in un’atmosfera unica.

Situato in un fabbricato di pura archeologia industriale, splendidamente restaurato, MATTOROSSO integra la propria proposta a quella di Esse Music Store, uno dei più grandi negozi musicali d’Europa che sorge in uno storico stabilimento industriale fatto, … di MattiRossi.

 

mattorosso_ristorante

ORARI

Lun: chiuso

Da Mar a Gio: 11.00 – 2.00

Ven:11.00 – 3.00

Sab:11.00 – 3.00

Dom:16.30 – 2.00


 

MATTOROSSO

Via Piave, 108 – 31044 Montebelluna – TV

Per prenotazioni: 0423/303757

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*