Home / Viaggi / La classifica delle cascate più belle in Italia
cascate, viaggi, paesaggi, italia
Classifica delle cascate italiane

La classifica delle cascate più belle in Italia

Uno spettacolo incantato

L’acqua è l’elemento madre della vita e le sue proprietà sono moltissime. Proponiamo una classifiche delle cascate più belle o almeno che a noi piacciono.

  • Cascata del Toce – Piemonte
  • Cascata dell’Acquafraggia – Lombardia
  • Cascata delle Marmore – Umbria
  • Cascate del Serio – Lombardia
  • Cascata dell’Aniene – Lazio
  • Cascate di Riva – Trentino Alto Adige
  • Cascata del Malmarico – Calabria
  • Cascate dell’Acquasanta – Marche
  • Cascata dell’Acquacheta – Emilia Romagna e Toscana
  • Cascata di Molina – Veneto

Proponiamo due cascate vicine al nostro territorio: le Cascate di Riva e le Cascate di Molina.

Le Cascate di Riva

Nella terra del Trentino Alto Adige, rappresentano uno spettacolo grandioso, in grado di far sentire impotente il visitatore di fronte a così tanta forza. La conformazione è di tre cascate, una più impetuosa dell’altra, la più grande si getta da una roccia verticale in quarantadue metri di profondità, in un vero e proprio abisso. L’estate è il periodo migliore per visitare le cascate, quando la loro portata raggiunge la massima potenza in seguito al disgelo del ghiacciaio delle Vedrette di Ries. In inverno le cascate sono meta di scalatori che si cimentano in difficili risalite dei corsi d’acqua ghiacciati.

Le Cascate di Molina

Si trovano vicino la città di Verona, dove sorge il Parco delle Cascate di Molina, immerso in una meravigliosa oasi fatta di acqua, rocce e vegetazione rigogliosa. Il territorio è caratterizzato dall’abbondanza di acqua, grazie all’esistenza di sorgenti perenni presenti a nord del paese di Molina. Nel parco si apre la misteriosa Grotta di Fumane, abitata per un lunghissimo periodo dall’uomo di Neanderthal e poi dall’Homo sapiens dell’Aurignaziano.

Siamo in Italia e siamo nel Paese con la riserva di cultura e paesaggi più bella al mondo e abbiamo condiviso la volontà di far conoscere il potere dell’acqua che, forse spesso ci dimentichiamo, che dà vita e plasma la natura che ci ha accolto. Il potere dell’acqua lo abbiamo anche scritto in una nostra opera letteraria e apprezziamo chi ci ricorda che cos’è l’acqua per il nostro pianeta.

Marca Aperta

Marca Aperta
Periodico di informazioni, attualità e cultura del Veneto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*