Home / Associazioni / Libro Libera Mente: Associazione culturale a Pertegada – Lignano Sabbiadoro
Associazione, cultura, libri, Lignano sabbiadoro
Libro Libera Mente - Associazione

Libro Libera Mente: Associazione culturale a Pertegada – Lignano Sabbiadoro

Il libro è eterno anche usato

La cultura è bella perché non ha barriere, crea opportunità e dà spazio alle idee. Incontriamo Carla Poianella, da semplice persona diventa un punto di riferimento per la cultura letteraria del Friuli Venezia Giulia. Sposa con loro la realtà di Pertegada anche il giornalista e scrittore Tony Capuozzo, già copertina di Marca Aperta di Ottobre 2015, ne diventa portavoce e cordiale presenza.

La nostra idea di volontariato nasce qualche anno fa, così per caso, e negli anni diventa un punto di riferimento per la cultura che “non lascia perdere”. I protagonisti sono i libri, quelli già letti, che diventano un motivo di scambio tra persone che non vogliono buttare via un libro e persone che hanno bisogno di rapportarsi con gli altri.

Carla Poianella inizia a raccogliere libri usati per finanziare alcuni progetti sociali del comune di Pertegada (UD) e oggi esiste un’associazione riconosciuta in tutto il Friuli Venezia Giulia. Libro Libera Mente è una realtà che conta oltre trentottomila testi collocati in ottantasei luoghi che vanno da negozi, scuole, ospedali, biblioteche, palestre e chioschi in spiaggia a Lignano Sabbiadoro.

Oltre all’organizzazione di concorsi letterari e di poesia Libro Libera Mente organizza “Parole di Latte” incontri tra neo mamme che vogliono ritrovarsi a leggere dei libri insieme e confrontarsi liberamente. La cultura è bella perché la trovi dovunque, in spiaggia a Lignano Sabbiadoro, nei luoghi contenti e in realtà non felici, ma crea opportunità e dà spazio alle idee.

Le protagoniste sono tutte le persone che per lavoro o per altri motivi devono vivere in un luogo diverso, trovare nuovi amici e non sentirsi soli. La realtà è diversa, serve accorgersi di qualcosa vicino e subito nasce l’idea. Parte anche un gemellaggio con Milano e la Biblioteca Condominiale Rembrandt 12 insieme al Sig. Roberto che riempie i locali lasciati liberi dal “custode”.

Marca Aperta

Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*