Home / Parco dello Storga / Parco della Storga, un parco possibile
Parco dello Storga: papera

Parco della Storga, un parco possibile

Parco della Storga, un parco possibile?

In questi mesi estivi si è svolto un singolare confronto tra due progetti riguardanti il fiume Storga:

– uno  Parco della Storga finto, il “Parco Agrario” previsto dal P.A.T. (Piano di Assetto del Territorio) di Treviso in corso di discussione che propone di tutelare la sola sponda sinistra, insomma mezzo Parco, lasciando all’edificazione la sponda destra,

– un vero parco della Storga, il “Parco Urbano-Rurale”, presentato nel 2012 dal Gruppo di Lavoro Storga, che propone di tutelare tutto il fiume ed entrambe le sponde, stabilendo una fascia tampone tra il fiume e la città, una sintesi del lavoro di quanti per decine di anni hanno lavorato per la conoscenza e salvaguardia del fiume.

parco dello storga, treviso,

Parco dello Storga: proposta di planimetria

Raccolta firma per il parco della storga

Un primo confronto si è svolto presso la Commissione Urbanistica del Comune di Treviso, e l’esito è tutt’ora aperto. Un altro confronto è avvenuto in mezzo alla gente tramite una raccolta firme: una adesione commovente per la portata e per la passione espressa, che ha il sapore di un referendum, e che ha bocciato senza appello il primo progetto ed espresso un sostegno senza riserve al secondo, un segnale chiaro a chi dovrà decidere e una richiesta di un territorio più vivibile, più verde e con meno polveri sottili.

Parco della Storga – un polmone verde per Treviso

Un polmone verde a due passi dalla città, che è al contempo uno straordinario corridoio ecologico e un’area fruibile a piedi o in bicicletta con percorsi ciclopedonali, sentieri natura, percorsi culturali presso i vecchi opifici e, perché no, luoghi di ristoro e percorsi in canoa, che andrebbe inoltre  a “cucire” un serie di altre aree verdi quali le Fontane Bianche a nord, il Parco di Villa Margherita a ovest, il Parco del fiume Sile a sud, il compendio Melma-Piovensan a est. Un progetto di respiro europeo che più di 8.000 cittadini hanno richiesto molto chiaramente e che ti invitiamo a consultare su  http://storga.it/ .

 

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*