Home / Manifestazioni / Parte la Seconda Edizione del Festival Arte Magica di Treviso
treviso festival arte magica 2020
TREVISO - FESTIVAL ARTE MAGICA

Parte la Seconda Edizione del Festival Arte Magica di Treviso

Festival Arte Magica 2

A Treviso si celebra la seconda edizione della manifestazione artistica dedicata all’incanto cioè il Festival Arte Magica.

L’evento patrocinato dal Comune di Treviso è un appuntamento per portare nelle piazze della capitale della Marca Trevigiana un momento di serenità e spettacolo in questa strana estate.

Gli attori chiamati protagonisti passano dalla magia al mental coaching, in un percorso culturale tra i musei della città trevigiana. Il motto è Come essere felici, e ci pare sia proprio il tema corretto dopo una primavera incerta e chiusa.

La data d’inizio è il 23 luglio 2020, il primo festival dedicato alla valorizzazione del patrimonio artistico attraverso l’utilizzo del linguaggio della magia, e quest’anno dedicato alla ricerca della Felicità, con l’obiettivo di contribuire al benessere sociale della collettività dopo mesi particolarmente difficili.

La kermesse si sviluppa durante le successive due settimane, di arte e meraviglia.

La manifestazione nasce anche con la possibilità di crowdfunding sociale per la LILT di Treviso e il progetto Giocare in corsia dell’Ospedale Cà Foncello.

Tutti gli eventi della manifestazione sono trasmessi live sul maxischermo ledwall allestito alla Loggia dei Cavalieri.

Spettacoli

Tutti questi giorni servono per vedere diciannove spettacoli gratuiti, con un sistema di comunicazione moderno e interattivo, cioè live, trasmessi on demand, televisivi e on line, una nuova concezione e strategia di promozione turistica della città trevigiana, diretta in tutto il mondo.

Le novità sono così elencate: un’anteprima mondiale, il primo live show di magia interattiva fruibile anche da casa grazie a una misteriosa scatola magica, e una nazionale, la tecnologia Real 8D.

C’è il ritorno delle Notti Magiche a Museo, in veste rinnovata, e di un nuovo format che prevede dei tour-evento attraverso i luoghi turistici più magici di Treviso.

Direzione Artistica

Il nome scelto per la direzione artistica è quello del noto Walter Rolfo che afferma della scelta consapevole del tema della felicità, perché ogni giorno davanti a noi si propongono varie realtà, e la scelta è difficile per scegliere la migliore.

Ci poniamo la domanda: Che cosa è reale e che cosa non lo è?

Chi fa l’illusionista non propone la bugia, ma un velo che scopre la felicità attraverso la magia, il percepito rendendolo vero.

Durante gli spettacoli ci sono delle belle novità, sperimentando linguaggi e nuove forme di comunicazione futuristiche.

Programma

Sono tre i temi del programma della manifestazione:

Le notti magiche al museo – da giovedì 23 luglio a sabato 25 luglio.
In questo tema sono organizzati dodici eventi dedicati alla ricerca della felicità, attraverso la magia dell’arte e terapia, un viaggio misterioso attraverso le opere più significative del Museo di Santa Caterina. Informazioni e Prenotazioni

Lo spettacolo della felicità – mercoledì 29 luglio alle ore 17.30
Qui c’è un’anteprima mondiale all’Auditorium Santa Caterina. Lo spettacolo s’intitola Lo Spettacolo della Felicità, il primo coaching show di magia interattivo condotto da Walter Rolfo con la regia di Alessandro Marrazzo. Oggi sono protagoniste delle scatole magiche.
Informazioni e Prenotazioni
Chi volesse comprarne altre, potrà acquistarle al Museo Santa Caterina dal 23 al 25 luglio dalle 17.00 alle 21.00. Il ricavato della vendita, al netto dei costi, sarà devoluto al progetto “Tutto il mondo in un sorriso”.

The magic side of Treviso – giovedì 30 e venerdì 31 luglio
Tour in sei tappe con eventi che percorre con il racconto i prestigi di tre artisti di fama mondiale, Vanni de Luca, Andrea Boccia e Francesco Fontanelli con la conduzione di Walter Rolfo. Si entra nei luoghi misteriosi che caratterizzano la città di Treviso e in ognuno di questi un illusionista narra i segreti e le leggende del luogo con la magia.

I tour si svolgono:

Giovedì 30 luglio
17.30 Loggia dei Trecento, Piazza dei Signori
18.00 Museo Bailo, Borgo Cavour 24
18.30 Museo Santa Caterina, Piazzetta Botter 1
Venerdì 31 luglio
17.30 Cattedrale, Piazza Duomo 1
18.00 Loggia dei Cavalieri, via Martiri della Libertà 48
18.30 Chiesa di San Francesco, via Sant’Antonio da Padova 2
Informazioni e prenotazioni

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*