Home / Attualità / Studiare all’estero: informazioni utili per studenti e genitori
Studiare, estero, studenti, scuola
Studiare in un posto diverso

Studiare all’estero: informazioni utili per studenti e genitori

Quarto anno di superiori all’estero

L’esperienza dell’alternanza scuola lavoro è anticipata da molti anni dall’esperienza di studio all’estero, non solo per chi s’iscrive all’università, ma anche per gli studenti delle scuole superiori. Questa è un’occasione molto importante perché aiuta lo studente a uscire dall’ambiente sociale originale, trasferendosi momentaneamente, in un’altra realtà culturale formativa.

I programmi di studio all’estero sono per gli studenti delle classi quarte superiori, negli anni, il successo si è concretizzato e aumentato. Molteplici sono le occasioni e le possibilità che la scuola italiana offre, continua il successo organizzativo scolastico culturale, per i ragazzi di quarta superiore, se desiderano, trascorrere dai tre ai dodici mesi all’estero.

Le mete per trascorrere il tempo dedicato alla formazione all’estero sono molte: Nuova Zelanda, Australia, Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Svezia e molte altre. Noi l’esperienza l’abbiamo fatta in Inghilterra e ci è parsa da subito molto interessante. Durante le tre settimane di permanenza, abbiamo scoperto la quotidianità di persone che vivono oramai vicino a noi, la cultura e le tradizioni bisogna viverle direttamente per goderne pienamente.

Sono presenti sul territorio nazionale molte società accreditate che svolgono questo servizio. In questi giorni, nella zona della Marca Trevigiana, si organizzano tanti incontri informativi del genere. I genitori che volessero affrontare un’azione in tal senso, possono partecipare.

Durante gli incontri organizzati, sono presenti testimonianze reali di rappresentanti delle scuole dei oltre sessantacinque Paesi ospitanti, in Italia per raccontare la vita quotidiana presso una High School. Si crea già il legame con l’opportunità semplice e diretta, di parlare con i rappresentanti locali e conoscere, attraverso un confronto diretto, maggiori informazioni sui programmi scolastici affrontati.

Nel corso degli anni sono numerosi gli studenti che hanno partecipato a un tale programma culturale, con la sicurezza dell’integrazione quotidiana con la cultura locale per tutto il periodo di soggiorno, confidando nella quotidiana vita della comunità.

I programmi comprendono: soggiorni di gruppi scolastici durante l’anno con stage linguistici, corsi di lingua, programmi di lavoro, stage e viaggi.

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*