Home / Lavoro PA / Concorso per ispettore antincendi del Corpo nazionale vigili del fuoco
Concorso Vigili del Fuoco
Concorso Vigili del Fuoco

Concorso per ispettore antincendi del Corpo nazionale vigili del fuoco

Concorso Vigili del Fuoco

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica nella sezione quarta serie speciale, concorsi ed esami n. 45 dell’8 giugno 2021, è stato indetto un concorso pubblico per trecentoquattordici posti nella qualifica di ispettore antincendi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, con metodo ad esami.

Per l’iscrizione al concorso è necessaria una posta elettronica PEC e la prova è rivolta a giovani che aspirano a un lavoro dentro il Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Il Ministero dell’Interno ha creato il bando con scadenza 8 luglio 2021 con iscrizione al link: Concorso Vigili del Fuoco 2021

Le caratteristiche degli aspiranti sono chi ha un’età non superiore ai trent’anni e hanno una laurea in ingegneria o architettura con la relativa abilitazione professionale. I candidati devono presentare la domanda online seguendo le norme e informativa disponibile all’indirizzo: Concorso Vigili del Fuoco.

La prassi prevede che, se il numero delle domande presentate fosse al di sopra di dieci volte il numero di posti messi a concorso, l’ammissione alle prove può essere subordinata al superamento di una prova preselettiva che consiste nella risoluzione di quesiti a risposta multipla sempre sulle materie d’esame.

Concorso: prove d’eseme

L’esame scritto di ammissione è una prova che può essere: una stesura di un elaborato, risposta sintetica a quesiti, nella risposta di domande a soluzioni multiple che sono di materia geometria delle masse e scienza delle costruzioni. Le materie sono:

  • elettrotecnica e impianti
  • meccanica e macchine
  • idraulica

L’esame orale ha come oggetto, oltre le materie di cui alla prova scritta, le seguenti discipline:

  • fisica
  • chimica
  • topografia
  • elementi di normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro
  • elementi di normativa tecnica e procedurale di prevenzione incendi
  • elementi di diritto amministrativo e di diritto costituzionale
  • ordinamento del Ministero dell’interno, con particolare riferimento al Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, e ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

Marca Aperta

Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*