Home / Economia / Bioagrotech: Zeolite progresso dell’agricoltura biologica
zeolite, agricoltura, sviluppo, biologico
Biagroteh - Sede

Bioagrotech: Zeolite progresso dell’agricoltura biologica

Una roccia alternativa biologica

 

Promuovere le migliori pratiche per il progresso dell’agricoltura biologica e sostenibile e favorire l’attività degli agricoltori in ogni tipo di coltura. E’ questo l’impegno di Bioagrotech, azienda della Repubblica di San Marino che, adottando soluzioni calibrate sulle specifiche esigenze regionali di tutti i protagonisti del settore primario, accoglie tutte le moderne sfide dell’agrobusiness, nell’ottica di una sempre maggiore attenzione all’ambiente e alla tutela della biodiversità.

La moderna agricoltura ha l’obiettivo di non impoverire più nè il terreno, con l’utilizzo di concimi minerali, nè i frutti con eccessivi trattamenti con agrofarmaci, ma con l’utilizzo delle tecniche e dei prodotti Bioagrotech induce un potenziamento naturale del sistema immunitario e di difesa attiva e passiva delle piante, permettendo così la riduzione del consumo di fitofarmaci e, di conseguenza, la diminuzione del rischio della loro presenza residuale sui raccolti alla fine della produzione.

 

Zeolite

E’ ormai noto come il rame sia sempre più penalizzato, in particolar modo nel campo dell’agricoltura biologica. L’azienda ha quindi trovato un’ottima alternativa nella Zeolite, ricavata da una cava in un vulcano a Cuba, della cui estrazione ha l’esclusiva la stessa Bioagrotech.

In natura esistono numerose varietà di zeolite, ognuna diversa dalle altre, e quella Cubana è un prodotto completamente ecologico e naturale, perfetto per trattamenti su colture orticole, granaglie, alberi da frutto e piante ornamentali.

Le caratteristiche dei cristalli che caratterizzano questa roccia, opportunamente polverizzata attraverso il processo fisico-meccanico della micronizzazione, la rendono il prodotto ideale per l’agricoltura biologica, poiché è in grado di abbassare i residui di antiparassitari e può essere utilizzata in associazione a tutti i prodotti fitosanitari, amplificandone l’efficacia senza alcun effetto fitotossico.

Ha una forte azione disidratante e di assorbimento delle soluzioni, favorendo la cicatrizzazione in caso di ferite su acini d’uva dovute da attacchi di uccelli, roditori, tignoletta, dimostrando un positivo effetto anche sulla shelf life nell’uva da tavola.

In alcune aziende vitivinicole sono stati  poi fatti una serie di esperimenti per  valutare influssi su colore, profumi o alterazioni nei parametri dei mosti, e  si sono registrati dati estremamente positivi, quali la riduzione nel valore dell’Ocratossina A del 27,7%, una minore produzione dell’acido Gluconico, un aumento del valore del peso specifico dovuto ad acini sani e ad una minore e-vapotraspirazione dei grappoli. Inoltre la Zeolite Cubana non ha rilasciato, in soluzione, nessuna quantità di alluminio. Dalla natura, Bioagrotech, prima società ad aver scoperto l’utilizzo e la valorizzazione di queste zeolititi, unica sul mercato,  mette a disposizioni per la filiera agricola, diverse miscele con la Clinoptilolite e Mordenite, per portare sulle nostre tavole prodotti ancora più sani, con maggiore sorbevolezza, difendendoli da insetti, funghi e avversità naturali.  Bioagrotech svolge quindi una costante attività  di ricerca per la valutazione del prodotto, attraverso numerose verifiche, sul campo e in laboratorio, da parte di organismi indipendenti e qualificati e una parte di questi test è reperibile sul sito aziendale (http://bioagrotech.com).

 

Bioagrotech srl

Strada del Bargello, 111

47891 Dogana (RSM)

Tel. 0549905289

Fax 0549909753

info@bioagrotech.com

 

 

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*