Home / Economia / Car-Met. La nautica di lusso da Lefim Gruppo Basso
Alex Lessio

Car-Met. La nautica di lusso da Lefim Gruppo Basso

Sostenibilità Innovazione Tecnologia

La divisione Bayamo-Sea Identity avrà sede in uno degli immobili Lefim Gruppo Basso. Con la nautica da diporto di lusso si dà spazio a prodotti innovativi, creati a misura di cliente e con materiali totalmente sostenibili, guardando al futuro e ad un settore destinato a crescere. La famiglia degli inquilini del Gruppo Basso si allarga ed abbraccia un settore di nicchia tutto da scoprire e che, in futuro, potrebbe creare numerosi posti di lavoro.

Il nuovo ospite del sito industriale di Casarsa della Delizia (PN) è, infatti, la con la divisione Bayamo–Sea Identity di Car-Met Srl, dedicata alla nautica di lusso. Dal 1987 Car-Met realizza parti, componenti e strutture metalliche per impianti industriali, focalizzando la propria attività sulla produzione di manufatti singoli o serie limitate.

Una specializzazione “sartoriale” che ha portato, nel 2018, alla creazione della divisione Bayamo–Sea Identity, legata alla nautica da diporto di lusso. Un ramo aziendale che ha subito trovato il proprio spazio sul mercato grazie alla realizzazione di gommoni monoscafo interamente in alluminio marino 5083, un materiale innovativo e totalmente eco-sostenibile. A questa attenzione, si aggiunge una produzione di valore, in cui nulla è realizzato in serie ma in modo totalmente customizzato e con cuore artigiano.

Ogni RIB (Rigid Inflatable Boat: battello gonfiabile a chiglia rigida), infatti, è realizzato a misura di cliente, con un meticoloso controllo della qualità e dei diversi passaggi della lavorazione, dalla struttura alle finiture. Prodotti destinati a privati amanti della nautica che cercano manovrabilità, velocità, stile ed eleganza così come a realtà che operano a vario titolo (pattugliamento in mare, trasporti, servizio di salvataggio, traino di imbarcazioni in avaria…) e che necessitano, quindi, di gommoni personalizzati ad hoc sia nella progettazione che negli allestimenti.

Ma la necessità di trovare una nuova casa per Bayamo– Sea Identity, possibilmente vicino alla sede principale, è stato solo uno dei motivi per i quali Car-Met ha scelto Lefim Gruppo Basso. Innovazione, sostenibilità e attenzione alle persone, infatti, sono l’identità e la mission che accomunano le due realtà.

Trovare un accordo per dare la possibilità di ampliare le proprie attività è nato perciò in modo spontaneo, nella consapevolezza che soddisfare i bisogni delle generazioni presenti e di quelle future sia il vero sviluppo di ogni azienda. Lo conferma anche la scelta di Bayamo di utilizzare un materiale, alluminio marino 5083, che garantisce durata, durabilità e riciclabilità totale, senza impatto sull’ecosistema e senza operazioni, e costi di smaltimento.

Marca Aperta

Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*