Home / Scienze / IIS Primo Levi di Montebelluna ha una webradio
webradiolevi
webradiolevi.it

IIS Primo Levi di Montebelluna ha una webradio

webradiolevi.it

La scuola superiore italiana non ha una webradio. Nel mondo universitario sia nazionale sia internazionale hanno luogo tanti progetti radiofonici studenteschi, una forma di comunicazione utile per diffondere il pensiero culturale della scuola a tutti.

Oggi è ancora più utile e interessante cercare di unire gli studenti che devono stare per tanti giorni lontani tra loro e vedersi solamente attraverso una webcam e un computer.

Lo strumento della radio è nato agli inizi del 1900 quando l’italiano Guglielmo Marconi riesce a trasmettere a lunga distanza delle informazioni sfruttando le onde elettromagnetiche.

Lo sviluppo tecnologico ha facilitato la versione web della radio utilizzando dei sofware dedicati e intuitivi. In Italia nasce la prima webradio studentesca della scuola secondaria di secondo grado all’Istituto Superiore d’Istruzione Primo Levi di Montebelluna (TV) grazie al Dirigente e alla collaborazione di docenti e studenti.

A differenza di una radio classica una webradio trasmette musica, notiziari, rubriche e in genere contenuti sfruttando la rete internet e non attraverso l’etere.

Il vantaggio è che la fruibilità della rete internet con ogni dispositivo, cellulari, computer e palmari consente di raggiungere agevolmente gli ascoltatori quale che sia la loro posizione, dovunque, senza usare le usuali antenne per la radio-diffusione, ma è sufficiente avere una connessione internet.

I costi contenuti della navigazione aiutano agevolmente la massima comodità e economicità dello strumento radio. La webradiolevi.it si sta sviluppando anche attraverso i contenuti proponendo dei notiziari studenteschi di cultura generale e musicale.

Inoltre adotta una linea editoriale di musica indipendente apolitica e priva di gossip. La scuola ha bisogno di sviluppare le tante idee giovanili che rimangono oggi rinchiuse nelle stanze della DAD e DDI e la radio può essere proprio quell’uscire dalle quattro mura che l’emergenza sanitaria ci tiene dentro.

Così ci rivolgiamo a tutto il nostro pubblico di lettori di ascoltare gli studenti del Levi di Montebelluna da oggi in poi e condividere con loro l’entusiasmo studentesco della vita.

Informazioni e contatti

Mail: webradiolevi@liceolevi.it

Marca Aperta

Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*