Home / Interviste / Intervista a Marco Armani – Ora o mai più
Marco Armani - Ora o mai più
Marco Armani - Ora o mai più

Intervista a Marco Armani – Ora o mai più

MARCO ARMANI

Non vi ho mai abbandonato

 

Un nuovo protagonista della trasmissione di Rai1 “Ora o mai più”. Un suo brano fa parte del film “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino premiato con un Oscar nel 2018. A settembre esce con un nuovo album all’interno un brano dedicato al poeta brasiliano Mario De Andrade.

 

  • Chi è Marco Armani?

E’ un cantautore che ha sempre cercato di esprimere attraverso la musica, il proprio pensiero e la propria emozione. I testi sono scritti anche da mio fratello Paolo e tutto il mio repertorio musicale riveste anche della collaborazione del genio di Pasquale Panella grande autore e insieme abbiamo pubblicato l’album “13”. Non mi sono mai fermato, oltrepassando momenti bui trovati per decisioni affrettate e non bene pensate, ma non mi sono mai arreso, anche se con tanta difficoltà ho continuato nel mio percorso artistico. L’occasione del programma “Ora o mai più” nasce per dire al pubblico che non mi sono fermato. Un lavoro che mi ha tanto coinvolto è l’arrangiamento moderno di più di ottanta canzoni per la trasmissione Rai “Techetechetè.

  • Dove trai ispirazione per i tuoi brani e quali sono i temi che ti piace cantare?

Come credo tutti gli artisti, si trae sempre ispirazione dal momento in cui scrivi: se sei allegro, meno allegro, se in quel momento sei contento se la vita ti sta dando oppure no. L’ispirazione deriva da come vivi in quel momento e dipende dall’umore che hai.

  • Ci sono state delle soddisfazioni e delusioni nella tua vita?

Per quanto riguarda le soddisfazioni ce ne sono tante, dalle tante partecipazioni al Festival di Sanremo, alla partecipazione al programma Music farm del 2004 e hai concerti che ho fatto. Recentemente ho scoperto che nel film di Luca Guadagnino “Chiamami col tuo nome” Oscar 2018 c’è una mia canzone “E’ la vita”. Questa per me è stata una bellissima sorpresa che mi ha riempito di tanta soddisfazione.

  • Preferisci un pubblico che si può trovare in un teatro o il pubblico di massa?

Sono due esperienze straordinarie, sia che canti in un teatro sia che canti in piazza o davanti a quattro persone. Ho provato le stesse emozioni.

 

  • Hai dei progetti futuri?

Ho un nuovo singolo e un album in progetto e grazie anche alla trasmissione “Ora o mai più” ci ha dato lo stimolo per produrre questo nuovo lavoro. Il singolo s’intitola “Non ho tempo” ed è un brano estrapolato da una poesia del poeta brasiliano Mario De Andrade che mi piace molto. A settembre poi esce il nuovo album con tante sorprese tra cui dei brani inediti e delle belle collaborazioni con chi in questi anni ha lavorato con me, tra cui Ron, Luca Carboni e Red Canzian. Spero sia un nuovo inizio per me e la mia carriera artistica.

 

  • Vuoi lasciare un messaggio al nostro pubblico…

Il mio pensiero al pubblico di Marca Aperta è quello di esserci ancora e le persone più giovani, che magari non mi conoscono, di ascoltare i messaggio che mi preme trasmettere con la mia musica.

Marca Aperta

Marca Aperta
Periodico di informazioni, attualità e cultura del Veneto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*