Home / Longarone Fiere / Longarone: programma fiera Arredamont 2018 arredare la montagna
arredamont, arredare, montagna, longarone fiere
Fiera Arredamont 2018

Longarone: programma fiera Arredamont 2018 arredare la montagna

Eventi della manifestazione fieristica

Longarone Fiere si appresta ad aprire gli spazi espositivi a Arredamont 2018 da 27 ottobre al 4 novembre. Ogni anno è un appuntamento fieristico molto atteso per l’idea originale e interessante di far conoscere al pubblico e al settore, le innovazioni di carattere tecnico e ambientale. Arredamont è un’esposizione completa e moderna dedicata all’arredamento, ai complementi, ai tessuti e all’oggettistica delle case costruite principalmente in montagna. Oltre al pubblico generale è rivolta a chi desidera arredare la propria abitazione e agli operatori del settore turistico sempre più attenti all’arredamento delle proprie strutture ricettive.

L’elemento protagonista in assoluto è il legno, trasformato in opere d’arte: boiserie, mobili tradizionali e moderni, nuovi o ristrutturati, lavorazione con antichi legni ed anche costruzioni con nuovo legname.

Arredamont è a livello nazionale unico nel suo genere, dove si possono trovare oggetti particolari e idee per qualificare tante situazioni diverse: dall’angolo del soggiorno di casa alle camere moderne realizzate con legni antichi, cornici su misura con essenze particolari di legno, oggetti di design, particolari di rustiche case di montagna, tessuti pregiati e rari.

L’obiettivo della manifestazione fieristica è valorizzare il lavoro artigianale del legno anche attraverso il progetto: “L’Artigiano sotto l’Albero” cioè spazi ai piedi di una struttura lignea a forma di albero dedicati al piccolo artigianato di qualità. Presenti anche quest’anno importanti momenti di formazione e approfondimento, insieme ai laboratori di “Dolomiti Handmade” e gli incontri della Consociazione Italiana Tappezzieri Arredatori (CITA) che presenta il mestiere del tappezziere con artigiani, provenienti da tutta Italia,  realizzando un arazzo gigante per tutti e nove i giorni della manifestazione.

Segnaliamo anche la partecipazione dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale Enrico Fermi di Belluno dove gli studenti preparano dei manufatti in legno e il C.F.S., Centro per la Formazione e la Sicurezza di Belluno, che presenta “L’artigiano 4.0” dal modello digitale alla realizzazione manuale degli arredi; infine lo spazio del Centro Consorzi che si presenterà come un laboratorio dove si potrà sperimentare la realtà virtuale applicata al settore arredo.

Orario di apertura al pubblico

  • quotidiano: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
  • nei giorni: 29 – 30 – 31 ottobre dalle ore 14.00 alle ore 19.00

Programma Giornaliero

  • Sabato 27 ottobre

Ore 11.30 ArredamontArena – Pad. C – Cerimonia di inaugurazione

Ore 15.00 ArredamontArena – Pad. C – Utilizzo del legno nelle sue Forme a cura del Centro Consorzi Sedico

  • Domenica 28 ottobre

Ore 15.00 Ass.ne I Amo Castellavazzo – Pad. D – Presentazione del libro “Dalla Montagna al Cuore Vajont Sessantatre” di Tommaso Percivale e cura di Libreria Pilotto.

Ore 15.30 ArredamontArena – Pad. C – Registrazione del programma televisivo “Nuovi Orizzonti In Piazza” a cura di Luigi Gandi

  • Lunedì 29 ottobre

Ore 14.30 Centro Congressi – “L’Involucro Edilizio: dal progetto alla verifica termica ed acustica dell’edificio” a cura di Fondazione Architettura Belluno Dolomiti e Wolters Kluwer Italia

Ore 14.30 ArredamontArena – Pad. C – “Spettacoli, fiere meeting, eventi sportivi e aziendali: come gestire la sicurezza” a cura di Feinar                                           .

Ore 15.00 Stand Centro Consorzi – Pad. C – “Vieni a provare la realtà virtuale nel settore arredo. Mettici alla prova!” a cura del Centro Consorzi Sedico

  • Mercoledì 31 novembre

Ore 15.00 ArredamontArena – Pad. C – “Mog (modelli di gestione della Sicurezza) e la gestione degli appalti e dei servizi” a cura del Centro Consorzi Sedico

  • Sabato 3 novembre

Ore 11.00 Centro Congressi – “Seguendo gli anelli del legno e della storia”, seminario di tecnica, cultura e storia. Presentazione del libro “Pikadi par an fià” e consegnati i diplomi dei qualificati della Scuole del Legno 2017-2018 a cura del Centro Consorzi Sedico

  • Domenica 4 novembre

Ore 16.00 ArredamontArena – Pad. C – Da Vinci’s Shooting: fascino e acconciatura in uno scatto fotografico a cura dell’Istituto Leonardo Da Vinci

  • Tutti i giorni

Consorzio Mascherai Alpini – Pad. A/1

Realizzazione di un pannello di legno in altorilievo,  opera è composta durante la fiera dai mascherai dell’Associazione.

Associazione Io Amo Castellavazzo – Pad. D

Laboratorio aperto con la creazione di piccoli oggetti di legno e realizzazione di uno dinosauro gigante in legno.

Programma Dolomiti Handmade

  • Domenica 28 ottobre

Ore 10.30 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito creazione di una Tovaglietta Feltro “magia d’inverno“ a cura di Tre Civette sul Comò

Dalle ore 15.00 a ciclo continuo fino alle ore 17.00 – Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito di Tagliacuci Creative a cura di Macchine da cucire De Min

  • Giovedì 1 novembre

Ore 10.30 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito creazione di un Cestino porta infusi a cura di Tre Civette sul Comò

Dalle ore 15.00 a ciclo continuo fino alle ore 17.00 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito creazione di un Astuccio Personalizzato per trucchi, pastelli, uncinetti a cura di Macchine da cucire De Min

  • Venerdì 2 novembre

Dalle ore 10.00 a ciclo continuo fino alle ore 12.00 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito Creazione in feltro personalizzata a cura di Macchine da cucire De Min

Ore 16.00 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito creazione di una Bustina Personalizzata a cura di Tre Civette sul Comò

  • Sabato 3 novembre

Ore 10.30 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito di  Cucito creativo “Gatto salvamuri da maniglia” a cura di Tre Civette sul Comò

Ore 16.00 Laboratorio Dolomiti Handmade – Pad. C – Corso gratuito di  Cucito creativo “Gatto salvamuri da maniglia” a cura di Tre Civette sul Comò

Marca Aperta

Marca Aperta
Periodico di informazioni, attualità e cultura del Veneto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*