Home / Conegliano / Maxim Vengerov a Conegliano.
Vengerov, violino
Il violinista Maxim Vengerov

Maxim Vengerov a Conegliano.

Per la serata inaugurale del festival Italia Russia “sulle vie del Prosecco”arriva il violinista Maxim Vengerov.

In una sala consiliare gremita  si è tenuta la cerimonia ufficiale di apertura dell’edizione 0 del festival musicale Italia Russia “sulle vie del Prosecco”, che si apre con una piccola variante sul tema.
Il maestro Yuri bashmet, costretto un giorno in più a Mosca perchè trattenuto per precauzione dai medici sotto osservazione per un problema di salute, sarà a Conegliano soltanto domani (mercoledì 28 agosto) ma non ce la farà a prendere parte alle prove. Per questo la direzione del Festival, su indicazione del maestro Yuri Bashmet, per onorare il tutto esaurito del primo concerto alla Chiesa di Santi Martino e Rosa di Conegliano, ha indicato nella figura di Maxim Vengerov colui che si esibirà sostituendo il grande violista russo.

[pullquote]Maxim Vengerov, a soli ventinove anni, è considerato uno dei più grandi violinisti al mondo.[/pullquote] Ha iniziato a suonare quando aveva solo quattro anni e mezzo e da bambino prodigio qual era è diventato un violinista dalla tecnica straordinaria.
Maxim Vengerov suona uno Stradivari del 1727 “Kreutzer”.

La serata inaugurale sarà seguita da Yuri Bashmet dalla prima fila. Il maestro salirà sul podio a dirigere i Solisti di Mosca già dalla seconda data ovvero il concerto all’Abbazia di Follina, previsto per giovedì 29 agosto 2013, inizio ore 21.00, per il quale sono in esaurimento gli ultimi biglietti disponibili.

Vengerov-Maxim-06

Le prevendite resteranno aperte sino alle date dei singoli concerti. Nel giorno stesso del concerto sarà posibile acquistare i biglietti anche nella sede del concerto.

Le date: Abbazia di Santa Maria di Follina (giovedì 29), Teatro Da Ponte di Vittorio Veneto (venerdì 30), Convento di San Francesco di Conegliano (sabato 31). In caso di pioggia, quest’ultimo concerto si terrà nel Teatro Accademia.

Maggiori informazioni su coneglianofestival.it

Numero verde 800 910 636

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*