Home / Teatro / Primidia – A teatro con Alex Cendron
primidia, alex cendron, teatro
Primidia - Alex Cendron dirige a teatro

Primidia – A teatro con Alex Cendron

Presso la Sala Aldo Moro a Carbonera (TV) è andato in scena “PRiMIDIA – lagenesi”. Dopo MiDIA “L’uomo medio attraverso i media” e RiMIDIA “lapocalisse” arriva la tappa conclusiva della trilogia: la genesi. Con giochi metaforici in forma di sketch, PRiMIDIA ha raccontato il comportamento dell’uomo medio, il prototipo umano nudo, cioè privo di difese e sovrastrutture, mostrato così come appare nel suo giardino dell’Eden consumistico e in un breve spazio di narrazione ha indagato l’attitudine al male.

La regia di Alex Cendron come afferma lui stesso non è stata semplice perché la difficoltà di portare in scena una trilogia comica calata dalla sua forma bibblica alla cultura televisiva commerciale è stata “un’impresa dalle sfaccettature paradossali: trovare un immaginario che potesse avere una connessione logica tra tutti i capitoli, senza però spingersi fino alla didascalica: sono pur sempre tre spettacoli a sketch dove l’ironia, il sarcasmo e la comicità viaggiano in parallelo al nonsense e alla follia”

primidia, alex cendron ,teatro

Scena tratta dallo spettacolo Primidia

L’uomo contemporaneo è mostrato nel suo eden consumistico, dove può avere e mangiare tutti i frutti desiderati: in realtà le ideologie sono cadute e quindi ha perso ogni punto di riferimento. L’uomo quindi, non ha più punti di riferimento per poter giudicare il bene e il male che sembra un concetto oramai del tutto relativizzato. Il male è rappresentato da un’intonsa mela che resta impassibile a guardare chi non l’ha ancora mangiata. L’Entità Divina è presente, risponde alle domande esistenziali dell’uomo e della donna ma, le risposte sono in un atteggiamento paragonato agli “dei” contemporanei più facili e superficiali. La drammaturgia degli sketch è di Francesca Sangalli, nota sceneggiatrice, drammaturga, autrice radiofonica e regista.

L’opera andata in scena a Carbonera (TV) è stata una prima regionale in Veneto e rientra nella programmazione di spettacoli organizzati da Città Vive (Rete per la promozione del teatro professionistico e della nuova drammaturgia nella provincia di Treviso). Città Vive nasce dalla volontà di giovani professionisti attivi nel campo del teatro e della cultura: attraverso la partecipazione di Davide Strava e Andrea Massironi (direzione e organizzazione) e di Silvia Fantin (organizzazione e comunicazione). L’associazione ha l’obiettivo di fare cultura, realizzare rassegne ed eventi affinché le città si animino di nuove proposte di qualità. In una città altamente culturale come Treviso Città Vive ha scelto il teatro come mezzo di rinascita e strumento attivo per ritrovare la bellezza, spettacolo dopo spettacolo, del nostro territorio.

PRiMIDIA – lagenesi

di Francesca Sangalli

con Alex Cendron e Eleonora Giovanardi

voce dall’alto: Cinzia Massironi

remix musiche: Carlo Compare

regia Alex Cendron

assistente alla regia: Camillo Rossi Barattini

Marca Aperta

Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*