Home / Recensioni / Recensione Libro: Barbara di Paola Capriolo
barbara, paola capriolo, recensione, libro
Recensione libro - Barbara

Recensione Libro: Barbara di Paola Capriolo

Un nobile decaduto racconta la sua storia

Il libro inizia con un nobile decaduto che racconta la sua vita a uno sconosciuto. Giovane rampollo di una famiglia nobile e ricca, è cresciuto dal padre e diventa un abile ballerino, cacciatore e cavaliere. Le sue doti sono così eccelse che qualsiasi casato vorrebbe fargli sposare una delle proprie figlie. Un giorno il padre gli comunica che è tempo di prendere moglie e gli comunica anche il nome della fortunata sposa.

Il ragazzo decide di andare a conoscere la sua futura compagna di vita e parte per un lungo viaggio. Dopo alcuni giorni arriva nel paese, dove abita la donna e si reca al suo palazzo per presentarsi al suo cospetto. Così inizia il racconto di come lui si sia innamorato di questa Barbara, donna non bella ma che riesce comunque a conquistarlo. Tutto si svolge con un alone di mistero, con episodi inspiegabili e strani.

  • Primo: la fanciulla non si fa vedere se non dopo qualche giorno perché ha un malore.
  • Secondo: ha ideato e costruito un giardino molto strano, una specie di labirinto in cui è facile perdersi.
  • Terzo: due giovani innamorati parlano al chiaro di luna durante la prima notte del soggiorno del futuro sposo.

All’uomo Barbara dice che lo sposerà solo se le porterà il gemello di un anello molto particolare, sono due serpenti attorcigliati, che lei ha incautamente regalato ad un uomo che doveva diventare suo marito e che poi l’ha abbandonata. Così il nostro protagonista parte alla ricerca dell’anello e uccide l’uomo che ha tradito la fiducia di Barbara. Questa donna sembra avere uno strano potere sugli uomini, anche quando il nostro giovane rampollo scoprirà che lei si è sposata con un altro continuerà a desiderarla e a cercarla. Ma non solo dopo aver passato anni lontano da casa per non essere imprigionato, continuerà a provare un sentimento strano un po’ odio e un po’ amore, una specie di ossessione di cui non riesce a liberarsi.

Devo dire che la figura di questa donna è molto appassionante il lettore non riesce a smettere la lettura perché vuole scoprire se ci sarà o no un’unione fra il protagonista e la sua antagonista.

Editore: Bompiani          Prezzo: €. 6,99

Il libro è possibile acquistarlo su Amazon.it cliccando attraverso questo collegamento.

Marca Aperta

Marca Aperta
Periodico di informazioni, attualità e cultura del Veneto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*