Home / Fiere / Ri-Costruire 3.0 & Arte in Fiera Dolomiti
fiera, longarone
Arte Fiera Dolomiti 2018

Ri-Costruire 3.0 & Arte in Fiera Dolomiti

Longarone Fiere Eventi 2018

Il taglio del nastro è sabato 17 febbraio alle 11.30 assieme ai rappresentanti della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, Confartigianato Imprese Belluno, Appia CNA e Confindustria Belluno Dolomiti.

Longarone Fiere apre il 2018 con la tredicesima edizione di due importanti appuntamenti fieristici come Ri-costruire e Arte in Fiera Dolomiti.

Si è tenuta, presso la Confartigianato Imprese Belluno, la presentazione con il saluto del Presidente di Confartigianato Imprese Belluno Claudia Scarzanella, il Presidente Fabiola De Battista – Ordine APPC Belluno, Arch. Danilo De Zaiacomo Direttore del CFS – Centro per la Formazione e la Sicurezza di Belluno, Presidente Paolo Vaccari – Collegio dei Geometri Belluno, Presidente Luca Giuseppe Luchetta – Ordine degli Ingegneri Belluno, Franco Fonzo – direttore artistico di Arte in Fiera Dolomiti, insieme al cordiale intervento del Vicepresidente di Longarone Fiere, Giorgio Bosa.

Ri-Costruire 3.0

 Ri-Costruire 3.0 è il Salone dell’edilizia, del risparmio energetico e della sicurezza che anche quest’anno offre non solo un’ampia esposizione sulle nuove tecnologie e opportunità nel settore delle costruzioni, ma anche diversi esempi di applicazioni in montagna.

Il 2018 si è aperto in modo positivo per il settore dell’edilizia dopo l’approvazione della Legge di bilancio che porta modifiche e novità per i prossimi dodici mesi: la detrazione per ristrutturazioni con il 50% sui lavori edilizi, conferma il 65% per gli interventi di risparmio energetico superiori al 20%, mentre si può arrivare fino all’80% per gli interventi che riducono il rischio sismico e all’85% sulle parti comuni degli edifici.

Obiettivo: Bolletta a Zero

Questa è una delle novità in essere della Legge, e tutte le altre possono essere ascoltate durante i giorni di Ri-Costruire, nell’Area Incontri con un fitto programma di dimostrazioni e approfondimenti organizzati dalle ditte espositrici dove si tratta, tra le altre cose, di “Obiettivo Bolletta a Zero: I Criteri Passivhaus”, “Risanamento, deumidificazione e recupero” e “Tecnologia costruttiva in blocchi cassero in legno cemento”, e ancora l’incontro organizzato da Appia CNA sulla “Legge regionale sul consumo di suolo e ambiti di rigenerazione urbana” , anche quest’ultimo valido per i crediti formativi.

Inoltre per tutti i giorni della manifestazione sarà possibile visitare la mostra “Rassegna Architettura Arco Alpino” a cura dell’Ordine Architetti PPC Belluno con ventidue opere in rassegna e le dimostrazioni di una filiera della lavorazione del legno locale con le segherie mobili e lavori manuali quali la squadratura dei travi con le scuri.

Arte in Fiera Dolomiti

È confermato anche per il 2018 l’abbinamento di Ri-Costruire 3.0 con Arte in Fiera Dolomiti perché alcuni degli eventi in programma sono sinergici, come la continuazione del progetto San Liberale in Art, che dopo la mostra del compianto Maestro Simon Benetton, vede ora il coinvolgimento delle attività commerciali e un approfondimento sulla contaminazione urbana attraverso l’arte.

Arte in Fiera” giunge quest’anno alla sua tredicesima edizione, affermandosi ancora una volta per la sua capacità di rinnovarsi e migliorarsi di anno in anno, tanto da renderla sempre più un consolidato riferimento in Italia e un sinonimo di “Arte nelle Dolomiti” svolgendo una funzione importante nella specificità non solo della nostra realtà dolomitica, soprattutto sotto l’aspetto valoriale. Il merito naturalmente va a una collaborazione ormai consolidata con Web Art e al suo Direttore artistico, Franco Fonzo insieme al gemellaggio con la città austriaca di Weiz e la partecipazione di diversi artisti italiani alla Kunstaus Dolomiten e alla corrisposta presenza a Longarone, in questi due week end di fiera, di numerosi artisti d’oltralpe.

 

Ri-Costruire 3.0 & Arte in Fiera Dolomiti

Orari di apertura:

  • 17 – 18 Febbraio dalle 10.00 alle 19.00
  • 24 – 25 Febbraio dalle 10.00 alle 19.00
  • 23 Febbraio dalle 14.30 alle 19.00

 

Chi sarà presente a Ri-Costruire 3.0?

ESPOSITORI: 157, provenienti da 8 Regioni italiane (Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto) e 10 Paesi Esteri (Norvegia, Polonia, Svezia, Germania, Austria, Slovenia, Spagna, San Marino, Canada e USA).

VISITATORI ATTESI: 16.000

SUPERFICIE ESPOSITIVA INTERNA E ESTERNA: 15.000 mq

SETTORI ESPOSITIVI: Attrezzature e macchine da cantiere – Pavimentazioni industriali – Carrelli elevatori e gru – Cartongesso e pitture edili – Edifici industriali e case prefabbricate – Coperture e costruzioni in legno – Prodotti e sistemi per il riscaldamento – Sistemi di pulizia industriale e di drenaggio – Macchine per la lavorazione del legno – Materiali e tecnologie per la bioedilizia – Impianti di condizionamento e di isolamento termoacustico – Prodotti di completamento della casa – Serramenti – Scale – Pavimenti– Rivestimenti – Arredobagno – Servizi.

 

Per ulteriori info e per tutte le novità: www.longaronefiere.it

Marca Aperta

Marca Aperta
Periodico di informazioni, attualità e cultura del Veneto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*