Home / Venezia / Mare, Venezia e Cultura
velaraid 2016
Velaraid 2016

Mare, Venezia e Cultura

VeLaRaid 2016

Imbarcazioni ed equipaggi da tutta Italia e da ogni parte d’Europa per una regata tra le isole di Venezia.

Venice Lagoon Raid: dal 17 al 21 maggio 2016 saranno 60 le imbarcazioni provenienti da ogni parte e di Italia che salperanno per la VeLaRaid 2016, regata unica nel suo genere in Italia e seconda in Europa per numero di partecipanti. Un viaggio di 100 miglia e di 5 giorni tra la Venezia “nascosta” e le sue isole. La regata, la cui prima edizione risale al 2005, prende ispirazione dalle regate che stanno spopolando tra i grandi laghi del Nord Europa e vedrà tra le protagoniste imbarcazioni storiche, in legno, accanto a quelle più moderne: vele latine, al terzo, Marconi, velisti esperti e neofiti della laguna.

Confermata anche quest’anno la partecipazione di dieci velisti inglesi che saranno presenti a San Giuliano con la baleniera Molly, imbarcazione di oltre 8 mt. Attrezzata con 10 remi e vele. Il gruppo più numeroso invece verrà da Roma; altre imbarcazioni arriveranno da Cagliari, Fidenza, Mantova e Parma. Imbarcazioni europee arriveranno invece da Francia, Olanda, Austria, Irlanda e Inghilterra, da dove arriverà la Tuska3, da Cambridge.

Novità di quest’anno è il maggior numero di iscrizioni di equipaggi stranieri rispetto agli italiani, evento mai successo precedentemente: segno probabilmente della grande popolarità che la manifestazione ha assunto a livello internazionale.

VeLaRaid 2016: il percorso

Venice Lagoon Raid è una manifestazione organizzata dal Circolo Velico Casanova di Venezia-Mestre che proprio quest’anno festeggia anche i 35 anni di attività. Il giro quest’anno, dopo la partenza da San Giuliano, toccherà le isole di Burano, Lio Maggiore, Ossario di Sant’Ariano, Lazzaretto Nuovo, Giudecca, Chioggia, Pellestrina, Poveglia e Torcello.

Siamo lieti di aver inserito VeLaRaid tra le manifestazioni del calendario Le Città in Festa e di accogliere questa iniziativa nella nostra splendida laguna – ha dichiarato l’assessore al Turismo del Comune di Venezia Paola Mar, che lancia una suggestione – Dopo l’altavia delle Dolomiti sarebbe bello inaugurare la bassavia della Laguna”.

Mare e Cultura

Non solo regata: durante ogni tappa, i partecipanti effettueranno anche escursioni culturali, tra cui la visita al Lazzaretto Nuovo, alla Basilica di Torcello (in notturna), la visita al centro storico di Chioggia, e pranzo ‘lagunare’ nei pressi dell’Ossario di Sant’Ariano.

Sostanzialmente definito anche il team degli sponsor. Oltre alla pasta Sgambaro, ecosostenibile, prodotta nel rispetto dell’ambiente e con energie pulite, sono arrivate conferme e new entry.

Ecco la squadra: Maredicarta, libreria veneziana, una delle pochissime specializzate nel settore nautico in Italia (è stata, anche, in ordine cronologico, il primo sponsor di Velaraid); Alilaguna, realtà veneziana doc, primo servizio di trasporto pubblico di linea operato da vettore privato a Venezia; Starlogic, realtà emergente del Trevigiano che fornisce servizi e prodotti tecnologicamente avanzati nel settore della logistica; Kevlove, laboratorio artigiano da cui escono oggetti, borse, sedie, capi di abbigliamento fatti partendo da vele usate; Residenza Domus Clugiae di Chioggia; Agriturismo La Barena di Cavallino-Lio Maggiore.

Un incontro avvenuto per identità di spirito e di vedute  – spiega Marco D’Alba, presidente del Circolo Velico Casanova e general manager di VeLaRaid – Mobilità ‘green’, turismo slow, qualità e sostenibilità dei prodotti alimentari sono alla base della filosofia di questa ‘5 giorni’ in laguna e discoperta del territorio e delle tradizioni”.

VeLaRaid 2016 sarà seguita nei primi tre giorni dalla web tv Saily, che ne trasmettera le fasi salienti, e nelle giornate di sabato e domenica dalla trasmissione RAI Linea Blu.

Venice Lagoon Raid: Info e Contatti

  • Sito web:

http://www.velaraid.it

  • Facebook:

https://www.facebook.com/VeLa-Raid-Venice-Lagoon-Raid-127015214035149/

  • Circolo Velico Casanova

via San Giuliano, 15 (Punta San Giuliano) – Mestre Venezia.

rete fissa e Fax 041 5312913 – cellulare di segreteria 320 6925409

  • Mail: info@circolovelicocasanova.it

http://www.circolovelicocasanova.it/cvc_new/

Marca Aperta

Marca Aperta
Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*