Home / Spettacoli / “Veneto: Spettacoli del Mistero” Rassegna 2021
VenetoMisterioso

“Veneto: Spettacoli del Mistero” Rassegna 2021

Gli spettacoli del mistero veneti

Il mondo dello spettacoli riparte con l’occulto veneto. La rassegna dedicata ai misteri della Regione lancia il segnale della vera ripresa post pandemia. L’identità culturale veneta è la radice comune da cui ricominciare, dal 29 ottobre al 4 dicembre 2021, con un prologo a Belluno sabato 23 ottobre.

Ripartire dalle proprie radici culturali è questo il messaggio lanciato da “Veneto: Spettacoli di Mistero”, il Festival promosso da Regione del Veneto e UNPLI Veneto dedicato storie, leggende e tradizioni misteriose della Regione Veneto. Un patrimonio immenso che fa parte a pieno titolo dell’identità culturale della gente veneta che, da secoli, esorcizza con racconti misteriosi le proprie ancestrali paure.

Una rassegna che ha, tra i suoi principali obiettivi, anche la valorizzazione di luoghi magnifici, quali le piazze, le ville, i teatri e i castelli che fanno da sfondo ai raccontati portati in scena dai volontari del Veneto. La rassegna, che si appresta a vivere questa nuova edizione, celebrerà anche la ripartenza del mondo dello spettacolo, profondamente legato a questo Festival grazie alle collaborazioni con attori e compagnie teatrali, cantanti e gruppi musicali, registi, truccatori e associazioni folkloristiche, tutti pronti a trasformare in realtà il Veneto più occulto e fantastico.

Proprio la consapevolezza di quanto importante sia preservare l’identità culturale delle comunità venete ha consentito alla rassegna di non fermarsi mai, neppure durante il lockdown, diventando un appuntamento “virtuale” con la fantasia e il divertimento. Una edizione, quella 2020, che ha lasciato in eredità al festival “L’Almanacco del Mistero”, diretta online ideata da Roberto Popi Frison che, dopo il successo dello scorso anno, tornerà come appuntamento settimanale tutti i venerdì sera alle ore 21.00 dalla pagina Facebook di Veneto Spettacoli di Mistero.

Programma

Il Prologo a Belluno
L’evento Castelli perduti e draghi dimenticati, a cura della Pro Loco Pieve Castionese, farà da premessa al calendario di eventi che fino al 4 dicembre animeranno il Festival. L’appuntamento è fissato per sabato 23 ottobre 2021 alle 17.30 nel centro storico di Belluno e, partendo dallo stemma di Belluno, porterà i partecipanti nell’antico Medioevo.

Il Weekend del Mistero
“Veneto: Spettacoli di Mistero” prenderà il via ufficialmente venerdì 29 ottobre con il tradizionale “Weekend del Mistero”. Sette gli eventi che si svilupperanno nel fine settimana di Ognissanti, uno per ogni provincia.

L’Almanacco del Mistero
Questo è l’appuntamento in diretta social in onda ogni venerdì sera alle 21.00 dalla pagina Facebook di Veneto spettacoli di mistero. Curata dal cantastorie Roberto “Popi” Frison, la rubrica andrà alla scoperta di leggende, aneddoti e proverbi veneti, oltre a ricordare gli appuntamenti della settimana. Insieme a Roberto, collegato dal suo covo nascosto nella terra prava del Tiranno Ezzelino, una nutrita squadra di inviati sul posto avranno il compito di raccogliere indizi e testimonianze sui più oscuri segreti delle terre venete.

Il Mistero corre anche sul web
Per dare modo a tutti gli appassionati di vivere anche sui social storie e spettacoli del Veneto misterioso, basterà seguire gli hashtag #spettacolimistero e #ilvenetotistrega, gli stessi hashtag che potranno essere utilizzati anche dai partecipanti per condividere sui social le immagini da loro realizzate durante gli eventi.

Il calendario

Sono circa un centinaio gli eventi che fino a dicembre animeranno la rassegna del Mistero.
Tutti gli appuntamenti e le modalità di partecipazione sono in costante aggiornamento sul sito e sulla pagina Facebook della rassegna: www.spettacolidimistero.it – FB: Veneto Spettacoli di Mistero

Marca Aperta

Rivista di informazione e cultura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*