Home / Musica / Un bel mese di Settembre con il disco di Alessio Vito
Alessio Vito Settembre Musica
ALESSIO VITO - SETTEMBRE

Un bel mese di Settembre con il disco di Alessio Vito

E poi l’album SottoVuoto

Alessio Vito, nella categoria dei cantautori italiani, esce con il nuovo album “SottoVuoto” e anticipa l’emozione del pubblico con la canzone “Settembre”.

La nuova uscita musica del cantautore Alessio Vito è disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radio. Il brano “Settembre” è una performance artistica basata sulle sonorità acustiche, con la bellezza delle chitarre sature e spunti Rock.

La canzone comunica l’instabilità e la ricerca interiore e soggettiva di qualcosa che va oltre, come spesso accade poco raggiungibile ma consapevole e auspicabile.

Gli artisti sviluppano il lavoro creativo per superare quella statica condizione di partenza altalenante, un passato ricorrente, in bilico tra l’essere stato e il divenire.

Il mese di settembre, dopo l’estate, diventa ogni anno stimolo creativo e intellettivo, grazie ai suoi colori alle sue giornate e alla sua essenza d’inizio autunno.

Come afferma Alessio Vito: “Il mese dei ripensamenti sugli anni e sull’età” come scriveva il grande cantautore Francesco Guccini, insieme alle perplessità unite alle possibilità.

L’album “SottoVuoto” è costruito insieme a: Carmine Di Giacomo alla batteria, Alessandro Ragano al basso e Emilio Capuano al pianoforte e tastiere.

Biografia

Alessio Vito è un giovane cantautore irpino che dopo la laurea in “Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo”.

La carriera musicale incomincia con le esibizioni live e fonda la band Progressive Rock i Locus Amoenus con cui nel 2013, come front man e tutto, pubblica il disco di brani inediti “Clessidra”.

L’album ha un ottimo risultato dalla critica e da pubblico così collabora con diversi artisti e gruppi musicali in qualità di musicista, autore, arrangiatore e produttore condividendo il palco con artisti quali James Senese e Napoli Centrale, Marlene Kuntz, Giorgio Canali.

Siamo nel 2015 quando pubblica il suo primo lavoro solista, un libro e un cd, “Un Aprile Sbagliato”.

Partecipa a vari progetti artistici internazionali e nel 2017 si affianca alla band Zerella con cui pubblica l’album da titolo “Sotto casa tua”. Innumerevoli altri lavori di Alessio Vito sono visibili.

Gianni Fellissent

Gianni Fellissent
Antropologo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*