Home / Viaggi / Onesti, la bellissima città nascosta
onesti, romania
Onesti Romania

Onesti, la bellissima città nascosta

Il nostro viaggio in Romania, paese amico, comincia da una città situata su Valea Trotusului dal nome Onesti. La città si trova nella depressione Tazlau-Casin ed è ubicata sulla confluenza di vari fiumi, particolarità che rende la città di Onesti in Romania, un caso molto raro nel mondo. I fiumi sono il fiume Oituz, il Tazlau, il Casin ed il fiume Trotus. Questi ultimi due fiumi, il Trotus ed il Casin, el corso del tempo hanno creato talvolta dei problemi agli abitanti della città di Onesti perché hanno rotto gli argini nelle stagioni piovose inondando una parte dei quartieri. Questo però non ci impedisce di essere attratti dai bellissimi luoghi dei quali stiamo parlando: Onesti e Valea Trotusului.

Onesti – La città di Nadia Comaneci

La città non è parte della categoria dei luoghi turistici maggiormente conosciuti come quelli situati nelle zone montane di grande altitudine, oppure quelli del Mar Nero. Forse, proprio per questa ragione, noi almeno, siamo attratti di questi luoghi. Onesti è una città secolare prima di tutto, ricca di storia e luogo di nascita di molte personalità famose. La più conosciuta tra queste è sicuramente la campionessa olimpica e mondiale Nadia Comaneci, la prima ginnasta al mondo che è riuscita a prendere il voto massimo (10) ai giochi olimpici. (Montreal 1976). Qui è nata anche la famosa pittrice Alexandra Nechita, che oggi vive negli USA. Altre persone famose nate qui e che vorremo ricordare sono: Vasile Parvan (1882-1927) storico e saggista e nomi celebri contemporanei come Loredana Groza (cantautrice), Cristina Spatar (cantante), Alexandra Ungureanu (cantante), Carmen Radulescu (cantante) o la ginnasta Georgeta Gabor, medaglia d’argento a Montreal (Canada) nel 1976.

Come appare la città e le zone che la circondano e come appaiono questi luoghi dove sono nati tanti nomi famosi? Valea Trotusului si mostra come un miracolo nascosto della natura e nello stesso tempo, troppo visibile per osservarla. Vi raccomandiamo di visitare la Croce sulla collina di Perchiu, il monumento di Mihai Eminescu, la Chiesta Biserica din Borzesti, il monastero Manastirea Casin e la Quercia di Borzesti.

onesti, romania

Veduta di Onesti – Romania

Dalla città di Onesti si possono realizzare interessanti escursioni verso luoghi particolarmente belli. Valea Trotusului è una valle che si distende per 160 chilometri, come un tesoro millenario fino a Comanesti, città situata su entrambe le rive del fiume Trotus. Scopriamo con piacevole sorpresa che tra i gemellaggi tra Italia e Romania della bella città Onesti, c’è la città italiana di Pistoia e la nostra curiosità aumenta ancor di più.

Onesti – I migliori Itinerari

In qualsiasi momento i turisti possono riservare un soggiorno a Onesti perché la città si presta ottimamente a punto di partenza per molti itinerari da seguire nella zona circostante. Infatti, su un raggio di circa 30 chilometri, le possibilità di relax ed escursioni non sono poche. I punti turistici raggiungibili sono: Valea Casinului con Scutaru, Tarcatoarea, Manastirea Casin; Valea Oituzuluil de la Poiana Sarata, Bogdanesti, la collina Magura vicino a Targu Ocna; il Complesso di Poiana Uzului, la stazione Slanic Moldova e il parco Dendrologic di Dofteana.

Dopo tutto questo, osserviamo di quante belle cose potremo parlare ricordando la città. Visto che tutto ciò che abbiamo elencato qui doveva avere un nome e se ne parla anche poco, noi l’abbiamo chiamato Onesti, la bella città nascosta.

Adrian Melicovici

Adrian Melicovici
Giornalista e scrittore.

2 commenti

  1. si poteva aggiungere un video…o più foto…..è stupendooooo

    • Marca Aperta

      Gentile utente, purtroppo nel nostro archivio non abbiamo ancora molte foto di questa incantevole città. Se Lei possiede qualche foto panoramica e le vuole condividere, Marca Aperta sarà ben lieta di pubblicarle all’interno dell’articolo.
      Cordiali Saluti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*